OTTAVI DI FINALE UNDER 16 FASCIA “A” NAZIONALE: SUPERANO IL TURNO I RAGAZZI DELL’ ANTARES LATINA CHE BATTONO UN INDOMITO BLU 3000

ANTARES N. LATINA – Blu 3000 10 – 9 (3-0; 1-4; 4-2; 2-2)

Antares Pallanuoto Latina: Viola, Evangelisti, Mazzoni, Chemello Le. 5 (1 Rg), Trezza 1, Giacalone, Veglia, Musco 3 (1Rg), Orelli, Calderaro 1, Zonta, Viccione, Chemello Lo. Tpv: Stefano Formica.

Blu 3000: Brugoni, Amore 2, Casini 1, Pagliarini 1, Calavaro, Fattore 4, Truppo 1, Zaghini Tpv: Nozzolino – Roncaioli.

Superiorità: Antares LT 2/7 + Rig. 2/2 segnati da Chemello e Musco; Blu 3000 3/8.

Arb. Baretta.

Vittoria doveva essere e Vittoria è stata per la Under 16 nazionale “A” dell’Antares Nuoto Latina che supera gli ottavi di finale battendo di misura 10 a 9 il Blu 3000. Partita emozionante giocata su buoni ritmi agonistici nella quale la squadra di Grottaferrata di Riccardo Roncaioli e del coach Nozzolino hanno dato, con solo 8 atleti a referto, vero filo da torcere ai latinensi.

Dopo il 3 a 0 del primo tempo l”Antares veniva infatti raggiunta dai castellani sul 3 a 3 nella seconda frazione e ad inizio del terzo quarto I giocatori cari al Presidentissimo Alberico Davoli andavano anche sotto per 4 a 5. Coach Formica dava la carica ai suoi atleti che riprendevano il bandolo della matassa e del gioco, tanto da tornare in vantaggio e portarsi sul 10 a 7, e nuovamente sul più 3, a metà dell’ultimo periodo.
L’indomito Blu 3000 però non demordeva e accorciava le distanze, trovando il gol del meno uno e del 10 a 9 finale proprio a tempo scaduto. Nota dolente in casa Antares l’incidente occorso all’ottimo Giorgio Evangelisti, con un infortunio alla spalla che lo terrà ora sicuramente lontano dalle competizioni.

COMMENTO PRESIDENTE BRUNO DAVOLI

“Innanzitutto un grande in bocca al lupo a Giorginho Evangelisti, davvero sfortunato quest’anno con i tanti incidenti avuti. Bravi I nostri ragazzi a superare il turno ma complimenti veri anche al Blu 3000. Ora nel quarto di finale altro big match con la Roma Waterpolo. Faremo di tutto per continuare a portare avanti il nome della nostra città e tenere alta la bandiera della pallanuoto giovanile di Latina, essendo l’Antares Under16 “A” l’unica squadra a rappresentare il nostro capoluogo e l’intera provincia pontina nell’eccellenza pallanotistica del Lazio. Senza dimenticare anche il buon campionato nei giorni elite A della Under 14 e della Under 18 nazionale “A”, impegnata anch’essa nelle finali”.

LE PAROLE DEL TECNICO STEFANO FORMICA

“Non sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi e questo ho detto anche a loro insieme all’altro mister Daniele Priori a fine match esaminando i punti che in cui siamo a stati deficitari. L’unica nota positiva è l’aver superato il turno, però giocando in questa maniera, lasciando troppo spazio a degli avversari che comunque pur essendo arrivati in otto a Latina hanno venduto cara la pelle di certo quando avremo una squadra di fronte al completo ci saranno maggiori difficoltà. Occorre quindi invertire la rotta; i ragazzi devono ritrovare compattezza mentale e fare quello che si prova in allenamento per raccogliere appunto i frutti in partita. Un in bocca al lupo a Giorgio Evangelisti, speriamo di ritrovarlo presto in piscina”

Condividi su:

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.