ALBERICO DAVOLI

PIONIERE DELLO SPORT A LATINA

ALBERICO DAVOLI UNA ISTITUZIONE DEL NUOTO E DELLA PALLANUOTO

Quando si parla di nuoto e pallanuoto a Latina si deve necessariamente citare Alberico Davoli, un vero e proprio pioniere ed una istituzione di queste discipline sportive nel capoluogo e in tutta la nostra provincia.

Alberico Davoli rappresenta, un modello di umanità, lealtà e correttezza per migliaia di giovani che hanno frequentato e frequentano le piscine, per molti addetti ai lavori e per i massimi Dirigenti sia del Comitato Regionale Laziale F.I.N che della stessa Federazione Italiana Nuoto.

Il suo cammino sportivo inizia nel 1976, come quello di tanti altri genitori, accompagnando i propri figli prima al centro sportivo Finestra e poi presso la vasca dell’impianto comunale di via dei Mille. Da li a poco diventa dirigente del Centro Nuoto Latina e successivamente, scioltosi questo sodalizio, entra a far parte nel 1979 del consiglio direttivo della Latina Nuoto.

Tra la fine degli anni 70 e all’inizio degli anni 80 partecipa ai primi corsi di istruttore di nuoto organizzati a Latina e al 1° corso per Dirigente indetti dalla F.I.N., acquisendo le qualifiche di tecnico e Direttore sportivo. Nasce un fortunato connubio con l’indimenticato amico Guglielmo Pecoraro con il quale si fà promotore della diffusione della Waterpolo femminile dando vita con la Latina Nuoto nel 1982 alla prima squadra di pallanuoto in rosa della provincia. Da ricordare in quegli anni le partecipazioni ai primi campionati Nazionali di Pallanuoto femminile di Serie A nel 1982 e nel 1983 disputati, con i concentramenti regionali e le fasi finali, presso gli impianti del Vis Nova di Roma e di S. Maria Capua Vetere. Poi dal 1985 tante stagioni disputate in Serie B come Latina Nuoto.

Nel 1984 Alberico Davoli assume la carica di Presidente della Latina Nuoto, carica che ricoprirà fino al 1990, rimanendo in questa società sino al 1991. Parallelamente alla Presidenza continua comunque a ricoprire i ruoli tecnici di allenatore di Nuoto e di Nuoto per Salvamento, con la conquista nel 1987 di un prestigioso terzo posto nelle finali maschili e femminili proprio nei campionati regionali di Salvamento.

Nel 1990 fonda l’Antares Nuoto Latina continuando nella sua opera didattica di Insegnamento del nuoto e della pallanuoto per tantissimi ragazzi coadiuvato nei ruoli tecnici dal figlio Bruno che consegue all’ISEF di Roma il Diploma di Educazione Fisica, le qualifiche F.I.N. di Allenatore di 2° livello e successivamente gli incarichi Federali di Docente Regionale e di Maestro e Fiduciario del Salvamento di Latina.

Proprio a quest’ultimo nel 2011 lascia la carica di presidente dell’Antares e torna ad essere massimo dirigente della ASD Latina Nuoto, riattivando nel 2013 la storica società pontina.

Ad oggi l’A.S.D. Antares è entrata nel 27° anno di anzianità federale e agonistica, ma non si deve dimenticare la precedente esperienza tecnica e dirigenziale sempre di Alberico Davoli proprio con il Centro Nuoto e la Latina Nuoto. Nel complesso si contano oltre Quarant’anni trascorsi pienamente a bordo vasca, impegnando migliaia di giovani nello sport, offrendogli un “porto sicuro” distogliendoli dalla strada e svolgendo quindi anche una meritoria funzione sociale.

Una vita dedicata allo sviluppo e alla diffusione delle discipline natatorie rispettando la crescita non solo fisica ma di pari passo anche quella morale ed educativa dei ragazzi che oggi incontrando Alberico Davoli, anche da affermati professionisti, gli dimostrano tutto il loro affetto, riconoscendo in lui un maestro di vita da portare ad esempio per le nuove generazioni.

Come insegnante ha avviato in piscina moltissimi giovani, infondendo loro tecnica e sicurezza in acqua, mentre dal punto di vista sportivo ha lanciato, prima da solo e poi insieme al figlio Bruno, dei campioncini che si sono distinti ed affermati facendo le fortune anche di altre società: Marco Fiorini, Roberto Tofani, Carlo Santilli, Igor Annessi, Alessandro Orelli, Luca Bagni, Matteo Valente, l’indimenticato Giovanni Trezza, Emanuele Vian, Italo Di Spigna, Davide Di Stefano, Federico Ilardi, solo per citare alcuni atleti che hanno mosso i primi passi nella Latina Nuoto e nell’Antares Latina.

Con la Presidenza di Alberico Davoli l’Antares ha costruito nel tempo, anno dopo anno, e con tutte le difficoltà legate nella nostra città alla cronica mancanza di impianti natatori e alla carenza di spazi acqua, un gruppo di giovani e di validi giocatori, continuamente osservati ed anche ricercati da molte società di categorie superiori.

Buoni i risultati raggiunti con le fasi di semifinale e finale regionale nel 1994, 96, 97, 2001, 2002, 2017 e 2018 nei vari campionati giovanili di pallanuoto. Da ricordare però anche le affermazioni della prima squadra maschile con i play-off nel 2001 in Serie D, la vittoria nel Campionato del 2002 e la conquista della prima storica Promozione nella Serie C Nazionale, con Bruno Davoli Allenatore di quel team. Nel 2012 il 3° posto ai play-off di Serie D, tecnico Francesco Perillo, con il ritorno nel campionato di C. Fantastica la stagione 2015-2016 che ha visto l’Antares Nuoto Latina, con in panchina il coach Mauro Gubitosa, chiudere al primo posto la regular season e poi trionfare meritatamente in 3 sofferte gare di semifinale e finale prima con la Libertas Roma Eur e poi con l’Accademia del Salvamento. Il 2 Luglio 2016 è diventata così una data storica per i colori rossoblù dell’Antares e per la pallanuoto pontina con la 1^ Memorabile Promozione nella Serie B Nazionale.

Nel biennio 2007-2009 l’Antares ha avuto anche il privilegio della parentesi di un Mister d’eccezione nonché atleta dal passato glorioso come Vittorio Formoso; campione d’Italia e d’Europa con la “mitica” Canottieri Napoli nel 1977 e 1979, alla guida tecnica delle proprie squadre maschili.

Dalla stagione agonistica 2005-2006 Alberico Davoli si è poi attivato per rinverdire la tradizione della Pallanuoto riservata alle donne, grazie alla nascita della PRIMA squadra giovanile femminile di Latina, che proprio con i colori dell’Antares ha partecipato al torneo Ragazze (Under 15) e negli anni successivi ai campionati U17 e 19. Il Setterosa ha inoltre militato prima in C e poi in B Nazionale. Infine da ricordare la partecipazione alla prestigiosa Serie A2 nel 2013-2014 e l’obiettivo salvezza ottenuto al termine del Play -Out con l’Ortigia.

Attualmente l’Antares milita nelle categorie maschili di Serie C, U20, U 17, U15 ed U13 “A” e “B” Nazionali e si appresta nella stagione 2017-2018 a partecipare a ben sei Campionati federali. Senza tralasciare il settimo Campionato con la consorella Latina Nuoto iscritta alla Serie D/Promozione.

Tanti i riconoscimenti, le benemerenze, i premi, nonché la stima e l’ammirazione da parte delle autorità sportive della F.I.N., del C.O.N.I. provinciale e del Comune di Latina.

Da ricordare a conclusione dell’annata agonistica 2006, presso la sala Rossa del Foro Italico di Roma, la premiazione effettuata dal Vice Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Colica e del consigliere Regionale Paolo Cortese al Presidente Alberico Davoli per i quindici anni di attività dell’Antares Nuoto.

Durante la cerimonia è stata ricordata la grande passione e l’impegno profuso per l’allora trentennale carriera, dal 1976 al 2006, di Alberico Davoli con il Centro Nuoto e la Latina Nuoto. Ma in particolare l’A.S.D. Antares Nuoto Latina è stata portata ad esempio positivo nel panorama regionale e nazionale della F.I.N. per la peculiarità di disputare ogni anno una media di cinque-sei Campionati con un movimento di circa 100 tesserati. Il tutto pur non gestendo un proprio impianto rispetto ad altre società affiliate alla Federnuoto, che con le loro piscine possono disporre di un potenziale di utenti e di agonisti decisamente superiore.

Tali gratificazioni fanno piacere ma conoscendo Alberico Davoli si può tranquillamente affermare che i premi e i riconoscimenti più belli ed impagabili sono stati e sono ancora l’affetto, la stima e la gratitudine ricevuti dai suoi numerosi atleti, atlete e dai loro familiari.

Ad oggi l’Antares riparte con il presidente Bruno Davoli, il DS e vicepresidente Gianni Bruschi, insostituibile risorsa umana per esperienza e professionalità e l’inossidabile Alberico Davoli Presidente onorario, nonché DG. Da sottolineare l’importante sinergia con la SPN Sport Latina per assicurare continuità al vivaio sociale.

All’A.S.D. Antares Nuoto Latina e al Presidentissimo e Maestro Alberico Davoli, che con tutti i suoi meriti e primogeniture sportive, rappresenta oggi un’icona del Nuoto e della Pallanuoto a Latina e in provincia, un grande in bocca al lupo per nuove stagioni agonistiche ricche di successi e soddisfazioni.

Condividi su: