GIOVANILI ANTARES: GLI ESORDIENTI “A” SI BATTONO COME TIGRI CONTRO LA ROMA WP; GRANDI PASSI IN AVANTI PER GLI U.13 “B”; STOP INTERNO DELL’UNDER 17 NAZIONALE.

 

CAMPIONATO UNDER 13 GIRONE 1 FASCIA D’ECCELLENZA

ANTARES LATINA – Roma Waterpolo 4 – 9 (1-1; 2-2; 0-1; 1-5)

Antares LT: Nocella, Evangelisti, Mazzoni,
Boscaro, Fraioli, Granata, Ionescu, Musco 2, Cerrocchi 1, Calderaro 1, D’annibale, Veglia, Orelli, Marchionne, Zonta. Tpv: Gianmarco Pellegrini.

Roma Waterpolo: referto illegibile

Arbitro: Palone.

Spettacolare il pubblico sugli spalti della Open di Latina per il debutto stagionale in casa degli Under 13 A guidati da Gian Marco Pellegrini. Per 3 tempi i latinensi hanno tenuto in scacco l’esperta e fisica formazione della Roma Waterpolo. Ricordiamoci che quest’anno la prima squadra Esordienti denominata appunto Antares U.13 “A” milita nella fascia di eccellenza e ogni partita è ad alto tasso di competitività. 5 a 4 per gli ospiti a metà del terzo tempo fino a quando la partita è stata messa molto dal punto di vista fisico ed è diventata spigolosa. A quel punto come detto i più esperti capitolini nell’ultimo quarto hanno prevalso imponendosi col punteggio di 9-5.

 

CAMPIONATO UNDER 13 GIRONE 9

Latina PN – ANTARES N. LATINA “B” 9 – 2 (3-0; 3-1; 1-0; 2-1)

Latina PN: Chemello Lorenzo, Chemello Leonardo 4, Fedeli 1, Masiero, Cardarello, Bigolin, Di Russo 1, Aversario, Zimbardi 3, Sberna, Santini, Borelli. Tecnico: Luigi Scataglini.

Antares: Perali, Silvenni, Rizzoli, Rinaldi, Gualdi, Califano, Prezioso, Melis, Giacalone, Vaccarella, Conti 1 Liuzzi, Spera, Nocca Riccardo 1, Viccione. Tecnico: Eugenio Pellegrini.

Arbitro: Palone L.

Segnali di crescita continua e costante per gli Under 13 B di mister Eugenio Pellegrini. Pur perdendo il derby con la prima squadra U.13 della Latina Pn la seconda squadra Esordienti dell’Antares ha tenuto botta, mettendosi come al solito in evidenza per i notevoli progressi e miglioramenti di tutti gli elementi in rosa. All’andata la formazione pontina rossoblù Antares perse con un eclatante punteggio di 18 a 2, mentre al ritorno il passivo è stato dimezzato. Ma come detto passi in avanti evidenti da parte di tutto il gruppo e in particolare dei piccolissimi categoria Under 11 Habawaba ancora una volta presenti in formazione. Bella cornice di pubblico anche per questa gara con i genitori dei nostri giovani atleti a sostenere con sano tifo i propri figli in acqua.

 

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17

ANTARES NUOTO LATINA – 3T Sporting Club 5 – 9 (0-1; 1-3; 3-2; 1-3)

Antares Nuoto LT: Serafini, Sterzi 1, Franzoni 1, Di Russo, Abballe, Sotis, Di Pirro, Marchetto 1, Parodi 2, Nocca Davide, Mottola Davide, Puzio, D’Aniello. All. Mauro Gubitosa.

3T Sporting Club: Vastano, Moreschini 2, De Simone 1, Lijoi, Parissi 1, Giusti 2, Di Benigno1, Colangelo, Pizzonia 1, Cronzini, Pasini 1, Seripa, Manera. All. Massimiliano D’Antoni

Arbitro: Baretta A.
Superiorità: Antares 4/7; 3T 6/7.

Buona prova per gli Under 17 Nazionali di coach Mauro Gubitosa anche in questo caso di scena alla vasca Open di via dei Mille. Il campo si è rivelato ostico per gli avversari tanto è vero che il tabellone recitava 6 a 4 per i giocatori in calotta blu a inizio del quarto tempo. Il team pontino dell’Antares sulla falsariga degli Under 13 B e Under 15 Nazionali si presentava con una formazione giovanissima formata da solo 5 elementi categoria U.17. Questi ultimi restavano in 4 vista la fuoriuscita anzitempo dal campo di Gabriele Sotis del 2001. Il coach nel corso dell’incontro schierava dunque ben 8 elementi Under 15 presenti nel roster tra cui diversi titolari in ruoli chiave. Per loro da segnalare le reti di Sterzi, Franzoni e Marchetto. Arriveranno le soddisfazioni anche per questi ragazzi nel corso di un girone di ritorno da giocare tutto in casa.

Condividi su:

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.