CAMPIONATO UNDER 14: SECONDA VITTORIA DEI GIOVANISSIMI DELL’ANTARES, AL PRIMO SUCCESSO CASALINGO

ANTARES N. LATINA – CC Lazio Waterpolo 17 – 1 (5-1; 6-0; 1-0; 5-0)

Antares Latina: Andreol, Scarpato Gigi 3, Albanesi M. 3, Scarpato P., _ , Morandi 9, Crispoldi, Masiero N. 1, Madonna, Tribuzio 1, Bernardini. Tpv: Matteo Davoli.

Vittoria roboante ed eclatante nel punteggio per 17 a 1 da parte dei terribili squaletti dell’Under 14 della Antares Nuoto Latina. Il risultato descrive perfettamente la bontà di gioco della formazione dei giovanissimi allenati dal duo tecnico Matteo Davoli e Lorenzo Davoli che conquistano la loro seconda vittoria stagionale, la prima fra le mura amiche della piscina Comunale di Latina. Ottimo il comportamento di tutti i ragazzi che hanno seguito alla perfezione le direttive dei loro coach partendo di gran carriera fin dalla prima frazione di gioco conclusa sul punteggio di 5 a 1 per i rossoblu pontini. La partita si indirizzava definitivamente in favore dei latinensi nella seconda frazione di gara, 11 a 1 al cambio di campo nell’intervallo lungo permettendo a tutti i convocati del match di esprimersi e di ruotare in acqua, ad eccezione degli indisponibili Alessandro Paonessa e dell’infortunato Michelangelo Bernardini. Gioia immensa anche per il primo gol stagionale di Andrea Tribuzio e per il rientro anche del piccolissimo Gabriel Crispoldi, classe 2012, alla sua terza convocazione e seconda presenza in assoluto in un campionato al limite dell’anno 2008.

Bravissimi tutti, e nota di merito per Matteo Morandi autore di 9 reti, alcune di pregevole fattura dalla lunga distanza, Michele Albanesi e PierLuigi Scarpato entrambi realizzatori di una tripletta e un gol a testa per appunto Alessandro Tribuzio e infine per Niccolò “Zaniolo” Masiero. Da sottolineare comunque anche l’abnegazione in fase difensiva e offensiva di Pietro Scarpato e Francesco Madonna, nonché del portiere Yuri Andreol, poco impegnato nella partita odierna ma sempre vigile e attento. Ora ci prepareremo all’ultima partita del campionato, un test molto importante per noi perchè certamente ci dirà a che punto sono giunti la crescita e il progresso di gioco dei ragazzi, contro la più quotata Roma Vis Nova Pallanuoto.

COMMENTO TECNICO IN SECONDA LORENZO DAVOLI

“Siamo certamente felici oggi, non solo per il risultato finale, ma anche e soprattutto nel vedere i nostri atleti togliersi le meritate soddisfazioni in questo finale di campionato, dopo un inizio non certo facile, a dimostrazione che per tutta la stagione negli allenamenti settimanali hanno sempre messo, nessuno escluso, la volontà e il massimo impegno per crescere pallanotisticamente e migliorare sempre di più”

Condividi su:

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.