CAMPIONATO U.16/A NAZIONALE: ANTARES LATINA, AL DEBUTTO TRA LE MURA AMICHE ARRIVA UNA ROBOANTE VITTORIA 10-3 SUL MANIAMPAMA

ANTARES N. LATINA 10 – 3 (3-1; 1-1; 2-0; 4-1)

Antares N. Latina: Viola, Fedeli 1, Mazzoni, Chemello Le 2, Trezza 1, Giacalone, Veglia 1, Musco 5, Orelli, Calderaro, Viccione, Chemello Lo. Tpv: Stefano Formica.


Maniampama: Lombardi, Tsilogiannis 1, Daiu, Ferrara, Fraschetti, Vecchioni 1, Izzo 1, Simoni, Ascenzi, Dicomani, Quaglieri, Croce, Coltella, Schina, Michelini. Tpv: Lorenzo Cacciani.


Superiorità: Antares N. Latina 1/5 + 0/1 Rig fallito da Chemello; Maniampama 2/10.


Arb: Volpini

Seconda vittoria consecutiva e primo incontro casalingo per la Under 16 Nazionale A dell’Antares Nuoto Latina. I ragazzi cari al Presidente Bruno Davoli hanno avuto la meglio con l’eloquente rotondo risultato di 10 a 3 sui pari categoria del Manianpama di Monteporzio Catone. La partita tuttavia nei primi due tempi di gioco è vissuta su un sostanziale equilibrio. 3 a 1 la prima frazione a vantaggio dei ragazzi di coach Stefano Formica dopo un inizio un po’ contratto; uno pari invece il secondo parziale così che al cambio campo si andava sul 4 a 2 per l’Antares. A quel punto gli atleti in calotta rossoblù rompevano definitivamente gli indugi e sfoderando un cambio di marcia importante effettuavano un break di 3 a 0 tra il terzo e l’inizio dell’ultimo periodo di gara sugli avversari di Monte Porzio Catone, portandosi sul 7 a 2. La quarta frazione era quindi ancora un monologo dei pontini che segnavano un parziale complessivo di 4 a 1, chiudendo sul definitivo 10 a 3. Da sottolineare l’ottima performance del portiere Paride Viola sempre pronto lì dove sfuggiva qualcosa alle strette maglie difensive dell’ Antares e a dare sicurezza con i suoi ottimi interventi. Sugli scudi un ottimo Alessandro Mazzoni che nulla lasciava al centro boa avversario in marcatura, e buone anche le prove di Tommaso Veglia e Andrea Trezza autori di un gol a testa e poi Lorenzo Orelli in copertura. Molto attivo anche Federico Calderaro in versione assist-man. Doppietta personale per Leonardo Chemello e dulcis in fundo pokerissimo del top scorer di giornata Andrea Musco. Ma certamente sono da evidenziare anche gli ottimi ingressi e le buone risposte da parte del resto dei giocatori della squadra: Daniele Giacalone molto bravo nei recuperi ed in fase d’impostazione e Damiano Zonta, che si è prodigato con un encomiabile lavoro a centro boa. Buonissime anche le risposte dei tre ragazzi dell’Under 14 Lorenzo Chemello e Alessandro Viccione e infine Adriano Fedeli quest’ultimo autore anche di un gol di pregevole fattura tecnica.

COMMENTO TECNICO STEFANO FORMICA


“Partita buona ma giocata al 50% delle nostre qualità e possibilità, sprechiamo troppo per quanto produciamo, se sbagli poi paghi, ed infatti alla prima occasione avuta dal Maniampama abbiamo preso goal. Devo fare anche i complimenti però concedetemelo a Mazzoni Alessandro, che non ha fatto rimpiangere il nostro marcatore titolare, oggi assente per infortunio. Sono contento comunque dell’atteggiamento di tutti compresi gli Under 14 che si sono fatti trovare pronti al momento del loro turno. Ora testa al prossimo incontro dove affronteremo il Villa Aurelia”.

Condividi su:

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.