CAMPIONATO ALLIEVI NAZIONALE – FINALI LAZIO: GLI ALLIEVI DELL’ANTARES PALLANUOTO LATINA CHIUDONO AL MEGLIO LE FINALI DEL LAZIO STACCANDO IL PASS PER LE FINALI NAZIONALI IN LIGURIA

Questa la formazione dell’Antares Nuoto Latina Allievi Under 16 scesa in campo con la Fiorillo: Bernardini, Scarpato PL. 2, Albanesi M. Pernarella 1, Paonessa, Sanna, Scarpa, Califano, Scarpato P., Longo, Madonna 1. Gli altri atleti della rosa Allievi: De Pasquale, Alvarado, Crispino, Lambiasi, Papa, Crispoldi, Bongiovanni. Tpv: Matteo e Lorenzo Davoli.

Antares Nuoto Latina – Fiorillo Academy 4 – 3 (1-1; 1-0; 2-1; 0-1)


Superiorità: Antares 1/5 + 0/2 Rig ; Fiorillo 0/5 + 0/1 Rig. parato da Bernardini.


Grande risultato per l’Antares Nuoto e Pallanuoto Latina, i ragazzi della squadra Allievi saranno presenti in Liguria per le Finali Nazionali. Le ultime due partite, giocate a breve distanza l’una dall’altra, hanno fruttato una bella vittoria con la Fiorillo Accademy e lo stop con la Nt 2000 con una rosa composta da tanti elementi sotto categoria e le fatiche anche di alcuni atleti impiegati nella Juniores o alle prese con malanni stagionali.

“Possiamo comunque essere orgogliosi – dichiara Bruno Davoli, Presidente dell’Antares Nuoto Latina – sarà un onore ed e’ di grande prestigio per la nostra storica società, la più longeva del capoluogo pontino, rappresentare i colori di Latina in Liguria alle finali Nazionali di Pallanuoto Allievi. Merito sicuramente di tutti i nostri atleti che gratifica anche il grande lavoro dello staff tecnico. Encomiabili tutti perche’ resistono tra mille difficoltà logistiche e ostruzionismi, con istituzioni locali di tutti i colori politici assenti, ben prima della recente chiusura dell’impianto di via dei mille. Da anni ci troviamo completamente abbandonati. Un vero e proprio miracolo sportivo il nostro che porta lustro alla città di Latina anche con il nostro team Juniores primo in classifica e la Serie C al secondo posto oltre che le categorie Ragazzi U.14 ed Esordienti U.12 in crescita. Questo dovrebbe far aprire gli occhi proprio agli amministratori locali.”

Condividi su:

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.